Buga-Shadara - PerGioco.net

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Buga-Shadara

Giochi > Giochi di tavoliere astratti > Dalla A alla Z > A-B > Boh-Bug
Giochi di tavoliere astratti:    Legenda    Elenco alfabetico          Autori      
Introduzione e regole
Introduzione
Il Buga-shadara, noto anche come Bouge Shodre, è un gioco tradizionale della Tuva, regione della Siberia centro-meridionale. Si tratta di un gioco di caccia, come lo Halatafl: un giocatore (normalmente il Nero) dispone di due Cervi ("buga" nella lingua tuvana); l'altro giocatore dispone invece di 24 Cani. I pezzi neri sono talvolta chiamati Cinghiali. La particolarità del tavoliere (ricavato da quello dell'Alquerque) è l'espansione quadrata (invece che triangolare) collocata presso uno degli estremi.
Il termine "shadara" ricorda la parola "shahdara". Il titolo di shah viene assegnato agli imperatori dell'antica Persia ed esiste anche una località in Pakistan chiamata Shahdara Bagh, che significa "la via degli shah". Secondo una interpretazione i pezzi neri potrebbero pertanto rappresentare gli shah invece che i cervi o i cinghiali.
Il gioco sembra essere molto simile al malese Rimau-Rimau.



Inviaci un messaggio!





Ultimo aggiornamento: 22/02/2017
 
Torna ai contenuti | Torna al menu