Jasir - PerGioco.net

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Jasir

Giochi > Giochi di tavoliere astratti > Dalla A alla Z > I-K > I-J
Giochi di tavoliere astratti:    Legenda    Elenco alfabetico    Elenco geografico    Cronologia    Autori    Mappa dei tavolieri    Glossario
Introduzione e regole
Introduzione
Un'antica leggenda polacca racconta che nel XIII secolo Batu Khan, uno dei comandanti dell'orda di Gengis Khan, insegnò all'eroe polacco Henrik Jambor il gioco Jasir, allora molto popolare tra i tartari. Pare che il leader mongolo giocasse una partita a questo gioco prima di ogni battaglia importante, per essere ben disposto a combattere da gran guerriero. Ancora oggi questo antico gioco tartaro è praticato in alcune zone della Polonia e di altri paesi dell'Est Europa. Il gioco ha diverse varianti regionali, ma la struttura di base è sempre la stessa. Il gioco viene talvolta accomunato all'Halma (per vincere le pedine devono portarsi nella base avversaria), ma il tavoliere e la struttura regolamentare sono decisamente diversi.
In tartaro Jasir significa "arcieri" e talvolta il gioco viene menzionato con questo nome. Il gioco è noto anche come Jarmo.
Inviaci un messaggio!





Ultimo aggiornamento: 05/11/2017
 
Torna ai contenuti | Torna al menu